In siciliano si chiamo broccoli affucati (o vrocculi affucati), in italiano sono broccoli in umido. Quello che non cambia è la bontà di un piatto tradizionale della cucina siciliana, di quelli che non deludono mai. Vediamo subito come prepararlo insieme.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grosso cavolfiore
  • 1/2 bicchiere d’olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 150 g di pomodori pelati
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Mondate il cavolfiore e lavatelo accuratamente.
  2. Fate appassire la cipolla tritata in un tegame con l’olio, l’uvetta ammollata e strizzata e i pinoli.
  3. Aggiungete i pomodori sminuzzati e lasciate insaporire per un paio di minuti.
  4. Appena il sugo si sarà ristretto, unite le cimette di cavolfiore e rigiratele nel condimento.
  5. Bagnate con qualche cucchiaio d’acqua calda.
  6. Salate, pepate e cuocete coperto, su fiamma bassa.
  7. A metà cottura, cospargete la preparazione di prezzemolo tritato.
  8. Irrorate con il vino e fate ridurre il fondo.
  9. Servite ben caldo.

Buon appetito!