Il caldo africano aumenta: le temperature quasi estive che soprattutto al sud hanno iniziato a farse sentire proseguiranno anche nella prossima settimana. Anzi, sono previste in ulteriore salita: da lunedì 18 a mercoledì 20 Napoli, Catania, Palermo e in generale tutto il meridione vedranno il termometro rasentare i 30 gradi.

L’anticiclone africano dovrebbe prevalere almeno fino al 20 aprile, seppur tra alti e bassi, soprattutto al centro-sud, dove il tempo si dovrebbe mantenere spesso stabile e piuttosto caldo.

Il nord vedrà un tempo più variabile, con frequenti parentesi assolate alternate a qualche spunto instabile, lambito da correnti più umide pilotate da una circolazione ciclonica incastrata a ovest della Francia, stazionaria sul posto probabilmente almeno fino a metà della prossima settimana.

Possibili novità invece nei giorni a seguire, in particolare per il ponte del 25 Aprile, quando una saccatura alimentata da aria più fredda potrebbe raggiungere la penisola causando una maggiore instabilità ma soprattutto un deciso calo delle temperature.