L’Italia può contare su oltre cinquecento porti turistici (537, per essere precisi!). Alcuni di questi sono artificiali, mentre sono naturali e immersi in scenari davvero invidiabili. Ce ne sono di epoca romana, molto moderni e anche avvenieristici. La nostra Sicilia fa capolino tra i porti turistici più belli d’Italia, con Capo d’Orlando.

Quali sono i porti turistici più belli d’Italia?

Il grande portale PaesiOnLine ha selezionato i porti più suggestivi della nostra penisola. Un viaggio da Nord a Sud, per circumnavigare lo stivale e le sue Isole. La Sicilia è rappresentata da Capo d’Orlando Marina.

I 1o porti turistici più belli d’Italia, inseriti in elenco sono: Loano in Liguria; Porto di Portofino; Porto di Pisa; Marina di Punta Ala; Porto Romano di Ventotene; Amalfi; Porto Turistico di Capri; Santa Maria di Leuca, in Puglia; Cala dei Sardi, in Costa Smeralda; Capo d’Orlando Marina in Sicilia.

Il porto turistico di Capo d’Orlando può vantare una posizione strategica, poco distante dalle Isole Eolie. Si trova in Contrada Bagnoli, a San Gregorio, un antico borgo di pescatori. Piccola curiosità: sapevate che proprio questa frazione marinara ha ispirato Gino Paoli per la canzone “Sapore di Mare”? Ebbene sì: che musa, la nostra Sicilia.

La struttura si sviluppa sul oltre 180mila metri quadri, tra spazi interni e banchine, e si caratterizza per infrastrutture ispirate alla bioarchitettura. L’ormeggio può ospitare fino a

Nell’ambito portuale si può anche ammirare la Cava Mercadante. Si tratta di un sito archeologico davvero particolare, caratterizzato da antiche rocce emergenti dal mare. Viene valorizzato con percorsi pedonali. Capo d’Orlando è sicuramente una delle mete più celebri per le vacanze estive in Sicilia. Una località che può contare, da sempre, su una vista sul mare davvero strepitosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sicilianaria Messina (@sicilianaria_messina)

Foto: Chtamina – Credits via Wikipedia.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati