Sarà un Capodanno 2022 ancora all’insegna della sicurezza in quasi tutte le città siciliane. Pochi i grandi eventi di piazza: una tendenza comune a tante grandi città italiane, che hanno scelto di annullare o non organizzare alcun evento.

Capodanno 2022, eventi in Sicilia

Preoccupa l’avanzare della variante Omicron. Si intensificano i controlli e si spinge sulle vaccinazioni. Molte amministrazioni locali hanno introdotti divieti per le festività di Natale e Capodanno, ma in Sicilia c’è qualche eccezione.

Omicron sta arrivando e parallelamente all’intensificarsi delle vaccinazioni anti-Covid crescono i controlli e molte amministrazioni locali introducono divieti per le feste di Natale e Capodanno. In Sicilia, al momento, l’unica città controcorrente è Messina.

Ovviamente il calendario degli eventi potrebbe comunque subire modifiche nei prossimi giorni. Nelle diverse città sono comunque in programma appuntamenti di vario tipo che accompagnano il periodo festivo.

Capodanno a Messina

Ha scelto di non fermarsi, dunque, la città di Messina. Confermati lo spettacolo di San Silvestro a piazza Duomo e i concerti in programma a fine anno. “Chiuderemo con stile il 2021 e con stile apriremo il 2022”, ha sottolineato il sindaco, Cateno De Luca. Il primo cittadino ha ufficializzato l’accordo raggiunto per lo spettacolo del 31 dicembre, con Nino Frassica e Los Plaggers band, Carmen Consoli, Marina Rei e Leo Lippolis dj set.

Il 26 dicembre sul palco ci saranno i Tinturia, il 28 dicembre la Nuova Compagnia di canto popolare ed il 30 l’atteso concerto di Achille Lauro, anche questo in un primo momento annullato. Per il due gennaio invece non hanno confermato Colapesce e Dimartino e si sta cercando un’alternativa.

Decisamente diversa la situazione nelle altre province. Per tutto il periodo delle festività sono in programma alcuni eventi, ma non ci sono appuntamenti per la sera del 31 dicembre.

Capodanno a Palermo

Nessun grande evento di piazza in programma a Palermo. Già nelle scorse settimane era stato annunciato che non ci sarebbe stato il tradizionale “concertone” per salutare il nuovo anno. Si terrà, invece, il tradizionale Concerto di Capodanno al Teatro Massimo, in programma sabato 1 gennaio, alle ore 18. A dirigere l’orchestra sarà Omer Meir Wellber. Sempre al Massimo, ma alle ore 11, appuntamento con il Capodanno dei Complessi Giovanili, diretti da Michele De Luca.

Anche al Teatro Politema Garibaldi del capoluogo, alle ore 18, sabato 1 gennaio 2022 appuntamento con il Concerto di Capodanno.

Capodanno in Sicilia, saltano i concerti in piazza

Niente eventi di piazza neanche a Catania, Trapani, Enna, Ragusa, Siracusa e Agrigento. A Catania sarà il Teatro Metropolitan ad ospitare il Gala – Concerto di Capodanno, domenica 2 gennaio alle ore 18.

La Prefettura di Agrigento ha divulgato una nota ai comuni della provincia e alle forze dell’ordine, vietando “feste di piazza, eventi, concerti e/o veglioni che possano comunque determinare la presenza di numeri elevati di persone difficili anche da controllare”.

Caltanissetta continua la tradizione del Concerto di Capodanno al Teatro Regina Margherita, con l’Orchestra Sinfonica del Centro Sicilia. Lo spettacolo è in programma nel giorno 3 gennaio 2022. Con una piccola donazione, si può prenotare il  proprio posto.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati