La guardia di finanza ha pubblicato il bando per allievi ufficiali 2017-2018 con cui si potrà accedere al primo anno di accademia e intraprendere la carriera da ufficiale delle fiamme gialle. La selezione, che prevede l’assegnazione di 55 posti, è aperta fino al 6 marzo. Per candidarsi sono necessari requisiti diversi a seconda delle due categorie a cui si rivolge il concorso. Per la prima, quella degli ispettori e sovrintendenti già in servizio nella gdf, occorre non avere più di 28 anni, non essere stati dichiarati inidonei all’avanzamento e avere ricevuto un giudizio di idoneità da meno di 5 anni.

Alla seconda categoria di candidati, quelli che ancora non indossano la divisa, è richiesta la cittadinanza italiana, un’età compresa tra i 18 e i 22 anni, il pieno possesso dei diritti civili e politici, il non essere stati destituiti o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione. Chi vuole candidarsi, inoltre, non deve essere stato obiettore di coscienza, non deve essere stato destituito per motivi disciplinari dalle scuole di formazione di altre forze armate e deve essere in possesso dei requisiti morali necessari all’ammissione nella magistratura ordinaria. A tutti i candidati, infine, è richiesto il diploma di istruzione secondaria.

Coloro che sono in possesso dei requisiti devono affrontare un ricco calendario di prove, che si può consultare sul sito della guardia di finanza. Si parte con le prove preliminari di logica matematica e cultura generale, per poi passare a esami scritti e orali, prove di efficienza fisica e di idoneità psichica e attitudinale, valutazione dei titoli e test facoltativi di informatica e lingua straniera. Obbligatoria, per tutti i candidati, la visita medica di incorporamento. La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 6 marzo 2017 attraverso l’apposita procedura online, a cui si può accedere attraverso il portale per i concorsi della gdf. Sul sito ufficiale delle fiamme gialle, inoltre, si può consultare il bando ufficiale e tutti i materiali adatti a presentare la domanda e prepararsi agli esami.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI CLICCA QUI