Morbidi, ripieni di una dolce crema di ricotta, ricoperti da uno strato sottile di zucchero: i Cartocci con ricotta sono una vera delizia. Si tratta di un peccato di gola tutto siciliano, che unisce la bontà di una pasta fritta alla dolcezza del ripieno. Difficile resistere. Fanno bella mostra di sé nelle pasticcerie e vengono consumati a colazione, ma di fatto sono ottimi in ogni momento della giornata! Ecco come prepararli in casa: iniziamo dagli ingredienti.

  • 300 gr farina manitoba
  • 700 gr farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 140 gr margarina
  • fialetta al limone
  • 50 gr di lievito di birra fresco
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • 1 pizzico di Sale
  • 400 ml di acqua
  • 1 uovo
  • crema di ricotta

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo

  1. Mettete tutti gli ingredienti nell’impastatrice: farina, zucchero, il sale, il burro sciolto, il lievito sciolto nell’acqua tiepida.
  2. Impastate tutti gli ingredienti, a mano o con l’impastatrice, e lasciate lievitare per 30 minuti in un luogo caldo.
  3. Stendete la pasta alta 1 cm e dare la forma.
  4. Appoggiate su dei panni e stendete sopra con un dito un po’ d’olio, coprite con un panno e lasciate lievitare per un’ora circa.
  5. Friggete in abbondante olio bollente, passate nello zucchero ancora caldo e riempite di ricotta.

Enza Fumusa
La zia del caffè

Su facebook