Cartocci di crema o di ricotta? Nel dubbio, provateli entrambi! I cartocci siciliani sono buonissimi dolci fritti: un impasto morbido e dorato racchiude un ripieno goloso e resistere è davvero impossibile. Vediamo subito insieme come prepararli.

Ingredienti per 6-8 persone

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di margarina
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 uovo
  • latte
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero semolato
  • strutto
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 l di crema pasticcera
  • sale

Procedimento

  1. Setacciate la farina in una ciotola e aggiungete la margarina ammorbidita e un pizzico di vanillina.
  2. Cominciate ad amalgamare gli ingredienti.
  3. Unite 50 g di zucchero, il lievito sbriciolato, una presa di sale e 2,5 dl di latte tiepido. Il latte va versato poco per volta, mentre continuate a lavorare l’impasto.
  4. Appena il composto sarà omogeneo, incorporate anche l’uovo battuto e impastate energicamente la pasta, sollevandola e battendola su un piano di marmo.
  5. Rimettetela nella terrina e mescolatevi poca acqua, in modo da ottenere una pastella consistente.
  6. Riprendete a lavorarla con forza.
  7. Appena sarà abbastanza soffice, ungetela con le mani oleate e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per 1 ora e mezza.
  8. Trascorso il tempo, ricavate dei filoni.
  9. Divideteli in pezzi poco più piccoli di un’arancia e manipolateli, oliandoli e tirandoli a forma di bastoncini.
  10. Avvolgeteli a serpentina attorno a cannelli di alluminio e metteteli a lievitare per un’altra ora in una placca unta d’olio.
  11. Scaldate abbondante strutto in una pentola a bordi alti, quindi friggete i cartocci.
  12. Appena le paste saranno ben dorate, sgocciolatele e ponetele su carta da cucina a perdere l’unti.
  13. Fatele intiepidire e passatele nello zucchero.
  14. Farcite con la crema pasticcera e servite.

Buon appetito!

Foto Instagram: @therealtonethy