Terzo posto per Castiglione di Sicilia (Catania) al concorso nazionale dei “Borghi del Mediterraneo“, che si è appena concluso a Cisternino (Brindisi). Il primo posto è andato a Castel San Pietro Romani (Roma), mentre ad aggiudicarsi la medaglia d’argento è stato Arrone (Terni). Il premio è stato assegnato da una giuria composta dai 15 membri del comitato scientifico della VII conferenza  “I borghi più belli del Mediterraneo”.

“Mi ritengo soddisfatta – afferma Dania Papa, assessore al turismo ed eventi del comune siciliano – del risultato raggiunto. Il tutto fa parte di un progetto che mira alla bellezza nel suo significato più profondo e che passa anche attraverso l’accoglimento degli operatori del settore, affinché si giunga alla valorizzazione del borgo e di tutto il territorio mediante una pianificazione costante ed attenta, rigenerando così la bellezza perché la gente vi possa vivere. Puntiamo ad un turismo che deve rispondere alle esigenze del turista ma permettendo alla comunità di raccontarsi. La comunità deve raccontare se stessa, attraverso la memoria storica da trasferire alle nuove generazioni”.

Castiglione di Sicilia (Castigghiuni in siciliano) è un comune italiano di 3 128 abitanti della città metropolitana di Catania. La cittadina fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia e il territorio del comune di Castiglione di Sicilia è stato dichiarato di “notevole importanza pubblica” (decreto regionale 21 giugno 1994). Adesso è giunto anche l’importante riconoscimento, con il terzo posto tra i Borghi più Belli del Mediterraneo.

Foto Wikipedia – Credits