Nuovi casting a Messina, per un cortometraggio di respiro internazionale che sarà girato nella città dello Stretto. A firmare la regia, Fabio Schifilliti, mentre la produzione è di Arknoah di Francesco Torre. Quali sono le figure ricercate e come candidarsi.

Casting a Messina per un cortometraggio

Ci sono nuove opportunità, dunque, per chi vuole tentare una carriera nel mondo dello spettacolo. Ai casting per la serie I Leoni di Sicilia, di cui vi abbiamo parlato pochi giorni fa, si aggiungono quelli per un cortometraggio che si girerà a Messina.

Sarà un lavoro di respiro internazionale, firmato dal regista Fabio Schifilliti e prodotto da Arknoah di Francesco Torre. Una storia vera, che trae spunto da un fatto di cronaca avvenuto proprio nella città dello Stretto nel 2015.

Secondo quanto anticipato, la vicenda ha destato ai tempi grande clamore, poiché legata a temi di grande attualità. Non sono ancora stati rivelati tutti i dettagli dell’opera, né il soggetto preciso: la produzione li illustrerà nelle prossime settimane.

Nel frattempo, però, sono state individuate diverse location in Sicilia ed è stato spiegato che il cast sarà internazionale (ed è già parzialmente scritturato). Mancano ancora delle figure ed è per questo che sono stati aperti i casting. Scopriamo subito insieme chi si cerca e, soprattutto, quando si svolgeranno le selezioni e come ci si può candidare.

Chi si cerca e come partecipare

In questo momento la produzione è alla ricerca della coprotagonista. I casting a Messina sono rivolti a bambine di età compresa tra gli 8 e i 10 anni all’incirca, “con connotazioni e tratti somatici arabi”.

Per partecipare, i genitori e le bimbe possono presentarsi direttamente al cinema Lux di Messina, giovedì 14 aprile, dalle ore 17 alle ore 20. L’organizzazione ha precisato che sarà necessario esibire il green pass e firmare una liberatoria di almeno uno dei genitori accompagnatori. Le riprese cominceranno il 9 maggio.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati