PALERMO – Da domani, martedì 11 settembre, chiuderà il ponte sul fiume Jato che collega Trappeto e Balestrate. A darne notizia è il sindaco di Balestrate, Vito Rizzo: "La comunicazione arriva dalla Città metropolitana di Palermo. A giorni partiranno i lavori per la messa in sicurezza, già appaltati da qualche mese".

Il ponte si trova sulla strada provinciale 22 e a fine luglio sono stati eseguiti i saggi e le campionature del cemento. "I lavori di consolidamento della struttura sono attesi da tantissimo tempo. Insieme al sindaco di Trappeto abbiamo incontrato diverse volte il commissario prima e il sindaco Orlando dopo per far finanziare l’intervento e anche la società civile, con a capo il movimento Fareambiente di Balestrate, è stata in prima linea in questa battaglia comune", spiega il primo cittadino.