Con la prima perturbazione di marzo è arrivata sull’Italia una massa d’aria più fredda e instabile. Oggi, mercoledì 4 marzo, si prevedono piogge soprattutto in Sicilia, mentre altrove il tempo è tendenzialmente perturbato.

Una nuova perturbazione, giovedì, raggiungerà il Nord e la Toscana, per poi transitare in forma meno diffusa anche sul resto dell’Italia. Tra giovedì e venerdì le temperature si manterranno abbastanza stabili, ma al Sud sarà probabilmente più fresco anche nel fine settimana.

Venerdì 6 marzo, nel corso della giornata, in Sicilia Nord-Orientale potrebbero verificarsi piogge e rovesci. Sarà una giornata ventosa su tutti i mari e al Sud, con Maestrale particolarmente forte sui mari di Ponente e Libeccio sullo Ionio e sul basso Adriatico.

L’aria fredda che segue la perturbazione, nella giornata di sabato, darà luogo a un vortice di bassa pressione intorno alla nostra Penisola. Sabato è attesa una giornata con tempo instabile e a tratti perturbato anche su gran parte delle regioni meridionali.

In Sicilia temperature in diminuzione. Nella notte di sabato la perturbazione si sposterà sulla Sicilia e domenica sono previste piogge nella parte settentrionale dell’Isola. Temperature in calo.