Le cipolline in agrodolce sono un buonissimo contorno, perfetto anche come antipasto. Realizzarle è davvero semplice e, leggendo la ricetta, ve ne renderete conto. La cucina siciliana ama molto le preparazioni in agrodolce: un mix che si presta a moltissimi piatti come le polpettine di carne (trovate la ricetta qui). Vediamo subito insieme la ricetta cipolline in agrodolce alla siciliana.

Ingredienti

  • 1 kg di cipolline
  • 1 bicchiere di aceto
  • 2 foglie di alloro
  • sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero

Procedimento

  1. Pelate le cipolline.
  2. Sciacquatele e lessatele in acqua bollente salata per una ventina di minuti.
  3. Sgocciolatele con cura e trasferitele in un tegame con olio e alloro.
  4. Lasciate insaporire, rimestando delicatamente per 2-3 minuti.
  5. Bagnate con l’aceto dolcificato con lo zucchero.
  6. Fate evaporare, scuotendo di tanto in tanto la casseruola.
  7. Appena le cipolline saranno leggermente caramellate, spegnete la fiamma.
  8. Servite tiepide o fredde.

Buon appetito!