Zucca con l’agghiata, l’avete mai mangiata? Si tratta di un antipasto siciliano molto saporito, perfetto anche come contorno, che utilizza alcuni ingredienti molto amati sull’Isola. La zucca viene fritta e si accompagna con una salsa a base di aglio, capperi e acciughe.

A rendere tutto più particolare, la presenza dello zucchero e dell’aceto, che creano un’alchimia agrodolce. Vediamo insieme come realizzare questo buonissimo piatto.

Ricetta Zucca con l’agghiata

Ingredienti

  • 1 kg di polpa di zucca
  • 3 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di capperi sott’aceto
  • 1 bicchiere d’olio extravergine d’oliva
  • 2 acciughe sotto sale
  • 1 dl di aceto bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • qualche foglia di menta
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Tagliate a fette la zucca e friggetela in padella.
  2. Quando sarà dorata, sgocciolatela e trasferitela in un tegame.
  3. Salate e pepate.
  4. Sciogliete le acciughe dissalate e spezzettate nel fondo di cottura della zucca, quindi fatevi imbiondire l’aglio schiacciato o affetato.
  5. Versate l’aceto zuccherato e lasciate parzialmente evaporare.
  6. Cospargete con la menta tritata e versate il condimento sulla zucca.
  7. Aggiungete i capperi e fate insaporire per qualche minuto.
  8. Spegnate la fiamma e fate freddare completamente prima di servire.
  9. Servite.

Buon appetito!