La ricetta della crema pasticciera è una delle più usate per la realizzazione di tanti tipi di dolci diversi. Viene impiegata per farcire bignè, pasta sfoglia, crostate o pan di Spagna, ma è anche ottima come dolce al cucchiaio, magari accompagnata da frutta fresca e gocce di cioccolato.

La preparazione è semplice e richiede pochissimi ingredienti, che probabilmente avete già in casa: noi la abbiamo aromatizzata al limone e il profumo è delizioso.

Come fare in casa la crema pasticciera

Ingredienti

  • 4 uova
  • 160 g di zucchero
  • 140 g di farina
  • 1 litro di latte
  • scorza di limone non trattato

Procedimento

  1. Versate il latte in una pentola, aggiungete la scorza di limone (solo la parte gialla) e fate scaldare sul fuoco.
  2. Rompete le uova in un pentolino abbastanza capiente.
  3. Unite lo zucchero e la farina.
  4. Aiutandovi con la frusta, mescolate bene tutti gli ingredienti, fino a ottenere un composto liscio e senza grumi.
  5. Quando il latte diventa bollente, spegnete il fuoco, togliete la scorza di limone e unite il latte, poco per volta al composto con le uova, continuando a mescolare con la frusta.
  6. Una volta che tutto sarà ben amalgamato, portate la pentola sul fuoco e, continuando a mescolare, portate a ebollizione fino a far addensare la crema.
  7. La crema pasticciera fatta in casa è pronta. Se non la utilizzate subito, coprite con pellicola trasparente a contatto e mettetela in frigo: può stare un paio di giorni.

Buon appetito!

Articoli correlati