Come fare i bignè alla crema, un classico della domenica.

  • Pasta choux e crema: la ricetta uguale a quella della pasticceria.
  • Si tratta di uno sfizio immancabile nella classica guantiera di dolci.
  • Preparare i bignè in casa è facile: ecco ingredienti e procedimento.

Ci sono dolci che proprio non temono il passare del tempo. Sopravvivono alle decadi, grazie a un gusto classico e buono, che fa subito pensare ai momenti condivisi con le persone più care. Tra quei dolci ci sono indubbiamente i bignè alla crema: intramontabili dolcetti di pasta choux, ripieni di crema pasticciera. Non mancano mai nella classica guantiera domenicale, perché c’è sempre qualcuno che li vuole. Partendo da questa ricetta, potete anche sperimentare farcendoli con crema al pistacchio o al cioccolato. La preparazione potrebbe sembrare difficile ma, in realtà, non lo è: vi serve solo un po’ di tempo per seguire tutti i passaggi. Vediamo dunque come fare.

Ricetta dei Bignè fatti in casa

Ingredienti per 20 bignè

  • 65 g di farina 00;
  • 105 g di uova;
  • 10 g di sale;
  • 50 g di burro;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 1 pizzico di sale fino.

Per la crema pasticciera e la decorazione

  • 250 g di latte intero;
  • 25 g di farina 00;
  • 75 g di zucchero;
  • 3 tuorli;
  • 1/2 baccello di vaniglia;
  • zucchero a velo.

Procedimento

  1. Per fare i bignè alla crema, iniziate dalla crema pasticciera. Scaldate il latte in un pentolino e, nel frattempo, versate in una ciotola i tuorli, lo zucchero e i semini di vaniglia.
  2. Sbattete con una frusta e aggiungete anche la farina, quindi lavorate bene, per ottenere un composto liscio.
  3. Quando il latte avrà quasi raggiunto il bollore, versatelo in una ciotola e amalgamate con una frusta.
  4. Trasferite nel pentolino e portate sul fuoco.
  5. Continuate a mescolare fino a fare addensare.
  6. Trasferite la crema in una terrina, coprite con la pellicola a contatto e fate freddare.
  7. È il momento della pasta choux.
  8. Versate il burro a cubetti e l’acqua.
  9. Aggiungete lo zucchero e il sale.
  10. Mettete sul fuoco, mescolando con la frusta.
  11. Quando il composto inizierà a bollire, versate la farina setacciata, a pioggia e mescolate rapidamente con un mestolo.
  12. Quando il composto si staccherà dalla pentolino, levatelo dal fuoco e trasferitelo in una ciotola, mescolandolo un po’ con un mestolo di legno, per farlo freddare.
  13. Quando si sarà un po’ freddato, aggiungete le uova, una alla volta. Prima di agginugere la successiva, accertatevi che la precedente sia stata assorbita. Il composto dovrà essere liscio e omogeneo.
  14. Trasferite la pasta choux in una sac-à-poche munita di bocchetta larga e liscia.
  15. Su una leccarda ricoperta di carta da forno, formate mucchietti di pasta, grandi quanto una noce.
  16. Con il retro di un cucchiaino, abbassate la punta dei bignè.
  17. Cuocete in forno preriscaldato, statico, a 220°C per 15 minuti. Poi abbassate la temperatura a 190° e cuocete per altri 10 minuti.
  18. Spegnete il forno e lasciate i bignè dentro, con lo sportello un po’ aperto.
  19. Riprendete la crema dal frigo e lavoratela un po’ con una frusta.
  20. Farcite i bignè e completate con lo zucchero a velo.

Buon appetito! – Foto: https://www.flickr.com/photos/jeffreyww/

Articoli correlati