La cotognata è un dolce fatto con la mela cotogna. È una pasta gelatinosa, soda, dal color rossiccio e, neppure a dirlo, è dolcissima. In Sicilia è molto amata e la ricetta si tramanda in famiglia da una generazione all’altra. Avrete sicuramente visto i classici stampini che conferiscono a questo dolce siciliano delle forme molto caratteristiche.

Gli ingredienti di base della cotognata sono molto semplici: mele cotogne, zucchero e acqua.

Le origini di questo dolce sarebbero spagnole o portoghesi. Pare che abbia trovato casa in Sicilia durante la dominazione spagnola.

Ricetta Cotognata Siciliana

Ingredienti

  • 2 kg di mele cotogne mature;
  • 2 kg di zucchero;
  • succo e buccia di limone (a piacimento);
  • cannella (a piacimento);
  • chiodi di garofano (a piacimento);
  • buccia d’arancia abbrustolita finemente tritata (a piacimento).

Procedimento

  1. Fate bollire le mele in abbondante acqua e solo quando sono ben cotte, fatele raffreddare sempre immerse in acqua. Poi spelatele e passatele al setaccio. Otterrete una purea.
  2. A questo punto versate la purea in una pentola ed aggiungete lo zucchero. Portate ad ebollizione e fatela cuocere (SEMPRE MESCOLANDO!) per una 20ina di minuti. A fine cottura aggiungete gli aromi, il succo e la buccia. Tutto a vostro piacimento.
  3. Poi versate la purea negli stampini e lasciate raffreddare naturalmente per circa 24 ore.
  4. Passate le 24 ore girate gli stampini e tirate fuori la cotognata.
  5. Mettetela su un canovaccio di lino e lasciate asciugare al sole per un paio di giorni.
  6. Servite.

Buon appetito!

Di Viola Dante

Foto di Cettina Puglisi

Articoli correlati