Cristiano Malgioglio è siciliano, nato a Ramacca, in provincia di Catania, il 23 aprile 1945.

Come riporta la sua biografia su Wikipedia, “a metà anni sessanta, diplomato ragioniere, Malgioglio, originario del paese di Ramacca, lascia la Sicilia per trasferirsi a Genova dove abita la sorella e incomincia a lavorare presso le Poste, dove ha il compito di smistare la corrispondenza. La sua permanenza nella città lo mette in contatto con alcuni cantautori della scuola genovese, come Gino Paoli, Luigi Tenco e Fabrizio De André“.

Intervistato dal Corriere della Sera, il 77enne, ha raccontato che la sua era una famiglia riservata: “Nessuno mi ha mai chiesto nulla in casa, rispetto alla mia sfera più privata. Da ragazzo, avrò avuto 15 anni, tappezzavo la mia camera con le immagini dei divi americani che amavo: James Dean, Montgomery Clift… mio padre si limitava a chiedere a mia madre perché suo figlio appende tutte queste foto e lei gli rispondeva: ‘Vedrai che gli passerà'”.

E sulla Sicilia: “Avevo due sorelle, una purtroppo non c’è più: è stato un dolore terribile, era la mia fan più accanita. L’altra vive in Sicilia ma è più chiusa. Quando prenota una visita medica e le dicono: si chiama Malgioglio come Cristiano, mi chiama: ‘Allora sei davvero famoso’. Ma io in Sicilia da quando è morta mia mamma non torno più volentieri. Mi fa male. Vado a salutare lei e i miei nipoti ma non mi soffermo”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

Articoli correlati