Weekend di sangue sulle strade siciliane. Due ragazzi hanno perso la vita nel Catanese, in due diversi incidenti. Tra Scordia e Palagonia è morto un ragazzo di 16 anni, che viaggiava a bordo di una Fiat Punto. Altri tre giovani (di cui due minorenni) sono rimasti feriti.

Anche un giovane motociclista di 22 anni, Samuel Brancato, è morto in un altro tragico incidente stradale a Palagonia (Catania). Secondo quanto ricostruito, stava viaggiando a bordo della sua moto, quando si è scontrato violentemente contro un palo in pieno centro, in via Circonvallazione all’incrocio con via Bologna.

Tanti i messaggi di cordoglio arrivati sui social, dopo i due incidenti. Sulla pagina della Pro Loco di Palagonia si legge: “L’Associazione Turistica Pro Loco di Palagonia si unisce al dolore delle famiglie Marletta e Brancato per la perdita dei giovani Antonio e Samuel. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze per questa immane tragedia che ha lacerato i cuori di tutta la comunità palagonese. Per tanto tutte le attività della Pro Loco saranno sospese per lutto cittadino”.

La pagina di Invictus Basket Palagonia ha pubblicato una foto di Samuel Berancato, con la divisa della squadra, scrivendo: “Siamo vicini al dolore della famiglia Branncato per la prematura scomparsa del nostro atleta Samuel”.

Articoli correlati