Una donna di 82 anni è morta all’ospedale Villa Sofia di Palermo, dopo 20 giorni di agonia. Giuseppina Anselmo era stata investita lo scorso 27 novembre mentre stava attraversando la strada vicino alla sua abitazione. L’ha travolta uno scooter. Era stata trasportata d’urgenza al Trauma Center, dove oggi è morta. La donna si aggiunge alle altre vittime della strada in Sicilia: soltanto negli ultimi 3 giorni hanno perso la vita 7 persone.

A Palermo ieri è morto l’ivoriano Sene Guie, travolto e ucciso mentre era in bici. Gli uomini dell’Infortunistica della polizia municipale, giunti sul posto per i rilievi, hanno ricostruito la dinamica. Pare che il mezzo pesante stesse percorrendo via Ammiraglio Rizzo e fosse pronto per svoltare su via Thaon de Revel, verso Monte Pellegrino. La vittima si trovava vicino l’attraversamento pedonale ed è stato travolto. Con la sua mountain bike di colore giallo è finito sotto le ruote del camion.

I soccorritori, arrivati sul luogo della tragedia insieme ai vigili del fuoco, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Articoli correlati