Nuovi aggiornamenti da Stromboli. Nelle scorse ore si è riunito a Lipari il Centro Operativo Comunale, attivato dal sindaco Riccardo Gullo. Il primo cittadino ha riferito i contenuti nella successiva riunione della Commissione Grandi Rischi. Sulla base delle analisi e delle osservazioni della comunità scientifica, si è deciso di adottare alcuni provvedimenti.

Aggiornamenti da Stromboli, scattano le limitazioni

Gli eventi che si sono verificati sullo Stromboli hanno portato allo stato di allerta arancione. In queste ore il vulcano siciliano rimane un “sorvegliato speciale“, con grande attenzione da parte degli esperti.

Il Centro Operativo Comunale ha deciso di adottare, al fine di garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti ancora presente sull’isola delle Eolie, i seguenti provvedimenti:

  • Limitazioni temporanee della scalata ai crateri: vietato l’accesso ai visitatori/escursionisti a partire da quota 290 m e sino all’area sommiate del vulcano; sul versante di Ginostra, analogo divieto per il sentiero di Punta Corvi, a partire da quota 130 m fino all’area sommitale; da Stromboli: consentito l’accesso dei visitatori/escursionisti, soltanto se accompagnati da guide alpine e/o vulcanologiche autorizzate, lungo il sentiero “Via Salvatore Di Losa – strada vicinale Parroco – Sentiero Naturalistico – Salita al Vulcano” sino a quota 290; da Ginostra: consentito accesso, soltanto se accompagnati da guide alpine e/o vulcanologiche autorizzate, lungo il sentiero di Punta Corvi sino a quota 130.
  • Pubblicazione di un Avviso con ulteriori raccomandazioni da seguire, sia in relazione all’emergenza in corso, che in caso di eruzione e per mitigare il rischio tsunami.
  • Invio a Ginostra e Stromboli di mascherine chirurgiche da distribuire alla popolazione, per mitigare gli effetti delle ceneri vulcaniche quando la loro ricaduta è più consistente per via delle condizioni meteorologiche continuamente variabili.
  • A Stromboli le mascherine saranno disponibili, a partire da domani mattina, presso la chiesa di San Vincenzo, dove i volontari dell’Associazione VIS e AVE si occuperanno di distribuirle dalle ore 10:00 alle ore 11:00
  • La Guardia Costiera diramerà degli “avvisi di sicurezza” a tutte le imbarcazioni in transito perché rispettino il limite di avvicinamento alla costa di 1 miglio ed evitino di sostare a largo della Sciara del fuoco.

Al momento lo scenario eruttivo a Stromboli si mantiene stabile.

Foto via Facebook /ingvvulcani.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati