Alla Palazzina Cinese di Palermo torna “Ferdinando e Carolina“, la visita guidata teatralizzata nell’ambito del cartellone di RestART 2022. Le guide dell’associazione culturale Amici dei Musei Siciliani mettono in scena un evento unico: tutti i dettagli.

“Ferdinando e Carolina” alla Palazzina Cinese

Appuntamento con la storia, ma anche con la scoperta di uno straordinario edificio di Palermo, grazie al festival RestART, che accompagna anche l’estate 2022 della città con eventi speciali e visite al chiaro di luna. Il 5 e il 27 agosto, con due turni per ogni data, alle ore 19,30 e alle ore 21, va in scena “Ferdinando e Carolina“.

La Palazzina Cinese di Palermo diventa sfondo (ma anche protagonista) di una visita guidata teatralizzata a cura delle guide turistiche dell’associazione culturale Amici dei Musei Siciliani. Proprio la celebre casina palermitana è stata dimora reale dei Borboni. L’evento di RestART permette di scoprire l’edificio, attraverso la bellezza degli arredi e dei decori.

Si tratta di una messa in scena, organizzata dalle guide degli Amici dei Musei Siciliani. I personaggi sono il Re Ferdinando e la consorte, la Regina Maria Carolina. I sovrani accolgono i visitatori nella loro nobile dimora, rivelando piccole di storia e aneddoti su quella storia d’amore tanto tormentata tra di loro.

Ferdinando e Carolina non avevano nulla in comune, ma passarono la loro vita tanto ad amarsi, quanto ad odiarsi. Il racconto dei due sovrani, con tono spesso ironico, sarà un tuffo nella storia, con aneddoti, abitudini e pettegolezzi della corte borbonica.

Estate con RestART

Sempre nell’ambito di RestART, oltre a questo evento, sono in programma le visite alla Palazzina Cinese nelle sere di venerdì e sabato, fino al 10 settembre. Costruita nel 1799 dall’architetto Giuseppe Venanzio Marvuglia, la palazzina era nata da una specifica richiesta del principe di Aci don Giuseppe Riggio. A Re Ferdinando, però, quella prima versione non piacque e la real Casina venne completamente rifatta. Questo luogo unico al mondo non avrà più segreti. Per acquistare i biglietti e avere tutte le informazioni, basta consultare il sito di RestART.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati