La Sicilia è tra le 20 mete mondiali da visitare nel 2020. A dirlo è la prestigiosa testata Forbes, che si è basata su una lista compilata dall’agenzia Ovation Travel Group. L’elenco include le destinazioni al top e si basa sulle vendite e sui desideri dei viaggiatori. Al secondo posto c’è proprio la Sicilia, che si piazza subito dopo l’Arizona.

La Sicilia include alcuni dei siti più notevoli del mondo, tra i quali la leggendaria Valle dei Templi, dove si trovano i resti di sette templi Dorici tra paesaggi mozzafiato di mandorli e ulivi. “La Sicilia ha un’autenticità che non si trova più in tante altre parti del mondo”, spiega Ashley Diamond, consulente di viaggi di lusso di Ovation Travel Group. “Le cittadine come Noto sono famose per le architetture barocche e le facciate di pietra calcarea”.

Da non perdere, secondo Forbes, l’Etna, “vulcano più grande d’Europa e uno dei vulcani più attivi del mondo”.

Secondo Forbes l’isola è una meta perfetta per famiglie e coppie. La classifica delle mete da visitare nel 2020 include alcune località molto rinomate come okyo, Chiang Mai in Thailandia, Machu Picchu, Cape Town in Sudafrica, la Patagonia di Argentina, ma anche Marrakech, la Douro Valley in Portogallo, Dubrovnik in Croazia e Kotor in Montenegro, Tel Aviv e il deserto di Atacama in Cile.