Franca Florio non necessita di presentazioni. Splendida “regina senza corona” di Sicilia, ha scritto pagine importanti della storia dell’Isola. Lo rinato Stand Florio di Palermo, monumento liberty voluto dalla famiglia Florio e riconsegnato oggi alla città dopo anni di abbandono, ospita una mostra di ritratti inediti dal titolo “Fotografare Franca Florio. Il volto della Stella d’Italia”.

L’esposizione, a cura di Alba Romano Pace, è la prima mostra fotografica interamente dedicata alla figura di Donna Franca Florio, chiamata la Stella d’Italia. Fu simbolo identitario per la città di Palermo, ambasciatrice in Italia e all’estero dell’immagine di una Sicilia elegante e culturalmente ricca, luogo d’arte, di celebri incontri, di manifestazioni sportive internazionali.

In mostra un inedita Franca Florio

La mostra, organizzata dall’Associazione Stand Florio, presenta la collezione di ritratti fotografici di Franca Florio, sono gli scatti di una vita, spesso ingialliti dal tempo, che provengono dagli archivi privati della famiglia Afan de Rivera Florio e dalla collezione dei Fondi Fotografici Regionali (CRICD) entrambi partner del progetto.

Le foto rappresentano Franca Florio dalla gioventù all’età matura, mostrando il volto più vero di Donna Franca, dama seducente e nostalgica, riflessiva e coraggiosa. Si scopre una donna dalle mille sfaccettature tra mondanità e impegno sociale, come quando in tenuta da crocerossina prestò aiuto agli sfollati del terremoto di Messina.

Alla meraviglia del soggetto si aggiunge quella degli autori delle foto, grandi nomi della ritrattistica di inizio secolo della nobiltà e mondanità internazionale, come Herman Kosel e Madame D’Ora.

Il progetto è realizzato dalla Associazione Stand Florio in collaborazione con Donna Costanza Afan
de Rivera Florio Costaguti, l’Associazione Sicilia dei Florio, il CRICD Centro Regionale per l’Inventario, la Catalogazione e la Documentazione grafica, fotografica, aerofotogrammetrica, audiovisiva. Sponsor Cantine Florio.

Fotografare Franca Florio Info

  • Data inizio e fine mostra: sabato 13 aprile 2019 – domenica 12 maggio 2019
  • Orari: dal martedì alla domenica, dalle ore 10.30 alle 19,30. La biglietteria chiude alle ore 18,30.
  • Chiuso il lunedì.
  • Ingresso: intero 7,00 Ridotto € 5,00 studenti fino a 26 anni / Prevendita 1€