Noi lo chiamiamo Frantumato alla ricotta, per qualcun altro è un cannolo scomposto, per tutti è un dolce siciliano delizioso. I sapori sono quelli classicissimi del cannolo siciliano, che vengono però presentati in una forma decisamente più originale. Ecco come si prepara: vedrete che è facilissimo.

Ricetta Frantumato alla ricotta

Ingredienti

  • 250 g di ricotta di pecora freschissima
  • 200 g di panna fresca
  • 4 scorze di cannoli
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cannella macinata
  • 1 bustina di vaniglia
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 5 ciliegie di rosse candite
  • 50 g scorze d’arancia candita (qui la ricetta per farle in casa)

Procedimento

  1. Setacciare la ricotta
  2. Mescolarla con 100 g di zucchero a velo
  3. Aggiungere la cannella e la vaniglia, mettere da parte
  4. Montare la panna fresca con lo zucchero rimanente e aggiungerla, con molta delicatezza, alla crema di ricotta e alle gocce di cioccolata.
  5. Giusto prima di servire, aggiungere le scorze frantumate, mescolare delicatamente.
  6. Comporre la crema su un piatto da portata, dandole una forma  “a piramide”.
  7. Guarnire con le ciliegie candite e le scorzette d’arancia.

Ricetta e Foto