Tra gli ospiti di Barbara d’Urso, presenti ieri a Domenica Live, c’è stato anche Gerry Scotti

Il mitico conduttore ha raccontato qualcosa di sé della sua esperienza lavorativa e del fatto che ha dovuto perdere dieci chili. 

Gerry ha  ironizzato sulla cosa: "Ho perso dieci chili, ho raddoppiato la mia attività sessuale, prima era una volta ogni sei mesi, ora due ogni sei mesi – scherza Scotti – No, in realtà, ho dovuto perdere peso. Sono un uomo di un quintale che si porta in giro il suo quintale con disinvoltura ma ho sempre amato giocare a calcio e ora ho qualche problema alle ginocchia".

Scotti, durante l’intervista,  ha anche risposto alle polemiche che per un attimo lo videro coinvolto con la stessa D'Urso. Molti sul web avevano accusato la conduttrice di non aver lanciato la trasmissione di Gerry che andava in onda subito dopo la fine della sua: "Una volta questa signora che è notoriamente esaurita per la mole di lavoro, ha chiuso la trasmissione, senza lanciare la mia trasmissione. Sui social è partito subito il tormentone: non lo ha lanciato, hanno litigato. No, tre minuti dopo, mi ha telefonato Barbara, chiedendo scusa".