Lo chef siciliano Gioacchino Sensale sarà ospite a Caracas in occasione della “Settimana della Cucina Italiana nel Mondo”. Sensale, Ambasciatore del Gusto, è originario di Capaci. La manifestazione che si terrà in Venezuela, segue quest’anno il tema: “Educazione Alimentare: Cultura del gusto”.

Gioacchino Sensale è stato chiamato per realizzare cene ma, soprattutto, per condurre masterclass tematiche e intervenire a tavole rotonde istituzionali, conferenze stampa e talk con il grande pubblico. “Andrò in Venezuela come ambasciatore della cucina italiana nel mondo – dice lo chef Sensale – portando nei piatti l’amore per la mia Terra. Una storia che lega profumi e tradizioni intramontabili. Infatti – spiega – non mancheranno le arancine e le altre prelibatezze della mia Sicilia, un menù tutto da gustare che non voglio svelarvi”.

Nei suoi piatti, Sensale unisce tecnica e passione, estro e rigore. La sua è una cucina creativa, che esalta le materie prime, grazie a un forte legame con il territorio. Nei suoi piatti risalta il patrimonio gastronomico del territorio, da cui attinge sapori.

Chi è Gioacchino Sensale

Lo chef ha già conquistato diversi riconoscimenti, tra i quali del premio “Orgoglio siciliano” conferito dalla S.I.E. È stato due volte Medaglia d’oro e campione d’Italia assoluto agli Internazionali d’Italia con il Culinary Team, vanta anche un argento ai Mondiali di cucina a Lussemburgo.

Componente NIC biennio 2010 – 2012 (Nazionale Italiana Cuochi). Consulente chef in prestigiosi alberghi e ristoranti. Tecnico di laboratorio in un istituto alberghiero e docente presso la Città del Gusto, la scuola del Gambero Rosso e Be-Chef a Palermo e Blu Lab Academy di Aci Sant’Antonio (Ct). Gioacchino Sensale fa parte della prestigiosa associazione Euro-Toques. Inoltre, ha conseguito l’attestato di riconoscimento del “World Association of Chefs Societies”.

Gioacchino Sensale è sperto in dessert al cioccolato per ristorazione gourmet, con attestato conseguito presso “Ecole du grand chocolat”. Ha partecipato ad Expo Milano in qualità di Chef testimonial della Sicilia. Ha rappresentato la Sicilia alla cena annuale 2019 degli Ambasciatori del Gusto a Palazzo Caracciolo, Napoli. Attento alle tematiche sociali, ha partecipato alla cena di beneficenza “Fundraising Dinner 2019” a Radicepura a Giarre, a sostegno della ricerca contro la fibrosi cistica.