Lo abbiamo conosciuto con le sue poesie e, adesso, lo scopriamo anche nelle vesti di autore di un libro. Esce “Futtitìnni…comu finìsci si cunta”, il libro di Giuseppe Lodato. Tutti noi esseri umani da sempre cerchiamo il meglio per noi, aspiriamo alla felicità e alla perfezione e nel frattempo le cerchiamo perdiamo di vista le cose quotidiane.

Rimanendo forse e per sempre degli eterni infelici. Scoprendo solo quando il corpo si stancherà di percorrere veloce i suoi soliti passi e il cuore di battere con la solita costanza, che abbiamo solo perso del tempo.

Il libro di Giuseppe Lodato

Il futtitìnni che dà il titolo a questo libro è consapevolezza è viaggio verso la vera essenza della vita. È esperienza e saggezza di chi ci ha preceduto è mutare lo sguardo su quella interiorità che, in una società dove ormai si vive di apparenza e di esteriorità, viene spesso tralasciata, è dare il giusto valore ad ogni evento della vita.

E allora che anche solo dei piccoli versi in rima possono regalarci attimi di dolcezza e di riflessione. Solo in un racconto puoi decidere se quel giorno ci sarà sole o pioggia, caldo o freddo, se il protagonista potrà essere o no felice. Solo in delle pagine vuote puoi far incontrare due persone e farle innamorare perdutamente e per sempre.

Solo una matita può far guarire una persona e solo una gomma può cancellare anni di ingiustizie e ridare ad un vinto la dignità. “Spero che il libro possa aiutarti ad affrontare con più coraggio e leggerezza ogni singola giornata”, dice il suo autore.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati