Nuovo ciak a Palermo per la serie Disney+ “I Leoni di Sicilia“. Dopo i set nel cuore del centro storico del capoluogo siciliano, dal 14 al 24 novembre la troupe è al lavoro in un’altra zona della città. Tutti i dettagli.

I Leoni di Sicilia, nuovo ciak a Palermo

Proseguono a ritmo serrato le riprese per la nuova serie, ispirata al romanzo best seller di Stefania Auci, che racconta le vicende della saga dei Florio. A partire da oggi, lunedì 14 novembre, e fino a giovedì 24 novembre, verrà allestito il set a Palermo, in Largo Niccolò Longobardi, che si affaccia su via Cappuccini.

Proprio questo slargo sarà chiuso al traffico e non sarà possibile sostare con l’auto. A dare comunicazione è l’Ufficio mobilità del Comune di Palermo, che ha emesso un’apposita ordinanza. Il documento istituisce il divieto di sosta con rimozione coatta in Largo Niccolò Longobardi dalle ore 20 del 14 novembre sino alle ore 20 del 24 novembre.

Durante le riprese – si legge nell’ordinanza – i pedoni potranno attraversare (da un marciapiede all’altro) la/le carreggiata/te (relativa alle chiusure temporanee per consentire le riprese) chiusa al transito veicolare e pedonale, soltanto sotto stretta sorveglianza e responsabilità del personale autorizzato dall’ organizzazione”.

I Leoni di Sicilia è una nuova serie originale italiana di Disney+, tratta dall’omonimo romanzo. Le riprese hanno già avuto inizio nei mesi scorsi a Roma e anche in Sicilia. Saranno in tutto 8 episodi.

Nel cast ci sono Miriam Leone, nel ruolo di Giulia Portalupi, e Michele Riondino, nel ruolo di Vincenzo Florio, ma anche Donatella Finocchiaro, che interpreta Giuseppina, Vinicio Marchioni (Paolo Florio), Eduardo Scarpetta (Ignazio Florio, figlio di Vincenzo), Paolo Briguglia, Ester Pantano (Giuseppina giovane) e Adele Cammarata (Giovanna D’Ondes).

Per quanto riguarda le riprese già effettuate in Sicilia, tra le location scelte dalla produzione ci sono state Palermo (cui si torna a girare in questi giorni), Favignana e località del Trapanese, ma anche Cefalù.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati