L’iniziativa dedicata al gusto.

  • I Sapori della Costa d’Oro, le eccellenze da Bagheria a Pollina.
  • L’obiettivo è creare un prodotto turistico enogastronomico della fascia costiera.
  • Ecco tutti i dettagli.

Presentato a Bagheria, a Villa Serrafifalco – Fondazione Trigona, il club di prodotto I Sapori della Costa d’Oro. L’iniziativa è promossa dal Flag/Gac “Golfo di Termini Imerese”, l’agenzia di sviluppo territoriale riconosciuta in ambito Ue. Ne fanno parte i Comuni di Bagheria, Santa Flavia, Casteldaccia, Altavilla Milicia, Trabia, Termini Imerese, Campofelice di Roccella, Lascari, Cefalù e Pollina. L’obiettivo del progetto è creare una forma di aggregazione delle realtà locali, al fine di creare un prodotto turistico enogastronomico della fascia costiera che va da Bagheria a Pollina. Sono tre le fasi previste.

I Sapori della Costa d’Oro, progetto del gusto

Si inizia con home fooder, blogger e appassionati della cucina tradizionale siciliana. Poi sarà la volta di ristoratori, produttori della filiera del pesce e delle eccellenze del territorio. Ed infine, sarà creato un circuito di case vacanze, b&b e servizi per il turismo. Il primo degli appuntamenti ha visto come protagonisti gli “ambasciatori del gusto”, che hanno preparato con il pescato locale una ricca degustazione di pietanze tipiche. Ogni comune è stato rappresentato da un piatto. Nelle prossime settimane verranno presentate le altre fasi aggregative del club di prodotto. Tutti i prodotti e i servizi dei Sapori della Costa d’Oro saranno proposti attraverso i canali online del Flag/Gac e un’apposita piattaforma di e-commerce che entrerà in funzione a partire dal mese di settembre 2021.

“Abbiamo un patrimonio enogastronomico di grande rilievo – ha detto il presidente del Flag/Gac Golfo di Termini Imerese, Giuseppe Virga – che va sfruttato per trainare la crescita turistica ed economica della nostra costa. Il club di prodotto ha proprio questa finalità e fa parte della più ampia strategia messa in campo dal Flag/Gac”. “Il Club di prodotto è uno strumento di marketing molto efficace – ha aggiunto il direttore del Flag/Gac Giuseppe Sanfilippo – per far conoscere al grande pubblico il territorio della Costa d’Oro e le sue eccellenze. Abbiamo scelto una formula molto snella di governance, che consenta di aggregare le numerose micro/piccole imprese, le quali, attraverso un’efficace comunicazione congiunta delle diverse attività, potranno promuovere le iniziative messe in campo per far crescere le proprie realtà”.

Articoli correlati