In tempi come questi e a fronte dei più recenti scandali, l'indagine sulle banche italiane più sicure, condotta dall'Università Bocconi e riportata da Corriere Economia, risulta essere più attuale che mai. Obiettivo della ricerca è individuare gli istituti più solidi ed anche quelli più convenienti.

Per individuare le "good bank" sono stati utilizzati sette indici: 3 relativi alla patrimonializzazione, uno di redditività sul totale attivo, l'andamento in Borsa nel 2015 e infine i due Isc (Indicatore sintetico del costo annuo che dà un prezzo di riferimento del conto corrente).

Secondo la ricerca, Intesa Sanpaolo, con un punteggio complessivo di 114 punti, sarebbe la migliore banca. 

Le 10 bache italiane più sicure

1. Intesa Sanpaolo (114 punti)
2. Ubi Banca (111)
3. Banco Popolare e Credem (101)
4. Credem (101)
5. Bpm (95)
6. Mps (85)
7. Bper (85)
8. Credito Valtellinese (80)
9. Banca Carige (71)
10. Unicredit (81)