broccoliIngredienti

• 400 di bucatini
• un cavolfiore piccolo
• una cipolla
• un cucchiaio di concentrato di pomodoro
• una manciata di pinoli
• un amanciata di uvetta
• olio extravergine d'oliva
• mezza tazza di pangrattato
• un vasetto piccolo di acciughe sott'olio
• sale e pepe 
Caratteristiche

Per 4 persone

Preparazione

Lessate il cavolfiore intero in acqua salata, scolatelo tenendo da parte l'acqua di cottura (servira' per la pasta), schiacciatelo con una forchetta in una terrina. In una padella gia' calda metete i pinoli e fateli imbrunire appena, agiungete olio abbondante, la cipolla finemente tritata e le acciughe sgocciolate. Quando la cipolla sara' ben appassita aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura del cavolfiore e il concentrato di pomodoro. Quando il brodo sara' evaporato aggiungente il cavolfiore e un paio di mestoli di brodo di cavolfiore aggiustate di sale (ce ne vorra' pochissimo) e pepe e fate cuocere finche il composto non restituisce l'olio. in una padella versate un cucchiaino appena d'olio il pangrattato e un pizzico di sale fate la "muddica atturrata" (pangrattato abbrustolito) bisogna cuocerla rimescolando di continuo finche' non prende un bel colore bruno, a cottura ultimata va immediatamente tolta dalla padella. Nel brodo di cottura del cavolfiore lessate la pasta al dente (quasi al pacco direi). Preparate una pirofila, ungetela con olio per bene quindi foderatela con della "muddica atturrata". Quando la pasta sara' cotta scolatela e unitela al composto, quindi riponetela nella pirofila coprite con la rimanente "muddica atturrata" e passate nel forno rovente per pochi minuti… 

Inviata da Serena