Limoncello ricetta originale siciliana con il Bimby. Ebbene sì, il robot da cucina può anche essere utilizzato per la preparazione di questo liquore amato e molto conosciuto.

Immancabile in quasi ogni casa, va preparato con ottimi limoni siciliani, grandi e con la buccia spessa. Proprio la buccia, infatti, racchiude un buonissimo aroma. È importate utilizzare per il limoncello con il Bimby dei limoni non trattati, perché bisogna utilizzare la buccia.

Ingredienti

  • 9 limoni non trattati
  • 1 kg g di alcol per liquori a 95°
  • 1 kg di zucchero
  • 1 kg di acqua

Procedimento

  1. Lavate con cura i limoni. Dovete togliere ogni eventuale residuo o patina.
  2. Utilizzate un pelapatate per togliere la scorza, ma solo la parte gialla.
  3. Mettete a bagno le scorze insieme all’alcol.
  4. Lasciate macerare per un mese, in un luogo fresco e buio. Ogni tanto agitate.
  5. Trascorso il tempo necessario, è il momento di preparare lo sciroppo.
  6. Inserite nel boccale del bimbi lo zucchero e l’acqua. Selezionate 100° e Vel 1 per 30 minuti.
  7. Lasciate raffreddare il tutto per 12 ore, poi unite lo sciroppo all’alcol.
  8. Il limoncello siciliano fatto in casa va fatto riposare al buio per qualche giorno.
  9. Una volta trascorso questo tempo, filtrate, mettete in bottiglia e riponete in freezer.

Gustate il limoncello quando vi va!