• Allerta arancione in Sicilia.
  • Le previsioni della Protezione Civile Regionale.
  • Si temono rovesci di forte intensità e venti forti.

La Protezione civile regionale ha diffuso un aggiornamento delle previsioni di rischio metereologico e idrogeologico per oggi, 9 novembre, e domani, 10 novembre.

Permane in tutta la Sicilia una situazione di allerta elevata, con condizioni meteo avverse soprattutto nella giornata di domani allerta arancione, con “precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori meridionali e ionici, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto dell’isola, con quantitativi cumulati moderati. Venti forti sud-orientali sui settori ionici e zone costiere tirreniche”.

Viene espressamente indicato “in caso di rovesci o temporali, di prestare particolare attenzione ai deflussi nelle aree urbane e nei luoghi frequentati dall’uomo, anche in prossimità dei corsi d’acqua”.

Perché quest’ondata di maltempo?

Il Dipartimento della Protezione Civile nazionale ha spiegato che “il vortice depressionario posizionato tra il Mar Mediterraneo occidentale e il Nord Africa determina la persistenza di un flusso di correnti sud-orientali umide e instabili verso la nostra Penisola”, sottolineando che questa condizione “porta a un tempo spiccatamente instabile con precipitazioni previste sulle regioni centro-meridionali, a carattere temporalesco soprattutto sulle Isole”.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi, martedì 9 novembre, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna, specie sui settori meridionali e orientali e sulla Sicilia, sempre sui settori meridionali e orientali.

Tali fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, mercoledì 10 novembre, allerta arancione sulla Sicilia e su parte della Sardegna. È stata inoltre valutata allerta gialla sui restanti settori della Sardegna e sui versanti jonici e sul versante tirrenico meridionale della Calabria.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati