Voragine 2 mila mq profonda 15 metri a MarsalaUna voragine, ampia circa duemila metri quadrati e profonda fino a 15 metri, si e’ aperta in contrada Amabilina, alla periferia di Marsala, in una zona colpita dalle forti piogge degli ultimi giorni. Il terreno ha inghiottito un orto sul quale, fino a pochi minuti prima del crollo, stava lavorando il proprietario. Rimasto, dunque, vivo per un puro caso. Sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno delimitato l’area, e i tecnici del Comune. Non e’ la prima volta che nella periferia est di Marsala si verificano fenomeni di questo tipo, creando buche nelle strade e crepe nei muri delle abitazioni. Il sottosuolo della zona e’ costellato da antiche cave di tufo. D’inverno, l’infiltrazione delle acque piovane indebolisce le volte calcarenitiche, provocando il crollo nelle parti piu’ sottili e deboli. Il problema mette a rischio anche la staticita’ di migliaia di abitazioni.