Si è conclusa la 69esima edizione del Festival di Sanremo, ma anche quest’anno i siciliani hanno lasciato il segno. Tra i protagonisti arrivati dall’isola, c’è anche stato il maestro Maurizio Filardo, di Castelvetrano.

Arrivato sul palco del Teatro Ariston per il secondo anno consecutivo, per dirigere l’orchestra nelle parti di spettacolo, è stato coinvolto in una simpatica gag con Fabio Rovazzi.

Rovazzi ha chiesto di essere accompagnato per interpretare un brano, ma il maestro ha replicato: «No, no. Io penso di avere toccato il momento più basso della mia carriera con “Andiamo a comandare”. Ti organizzi e le reciti le cose tue, chiedi all’orchestra… io vado, grazie».

Immediata la reazione divertita del pubblico. Il cantante ha quindi chiesto aiuto all’orchestra, senza ricevere molto appoggio. In seguito a un intervento “pacificatore” di Claudio Bisio, Maurizio Filardo ha fatto ritorno sul palco, accompagnando Fabio Rovazzi.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO