Cala il sipario sullo Sfincione Fest, l’evento che si è tenuto a Bagheria nello scorso weekend, sabato 1 e domenica 2 dicembre. Lo sfincione è uno dei piatti più rappresentativi dello street food siciliano. Quello tipico di Bagheria, nel Palermitano, differisce da quello palermitano, poiché è una versione “bianca”. Nel corso della manifestazione sono stati premiati i migliori sfincioni.

Lo Sfincione Fest rientra in un disegno programmatico ancora più ampio: quello di avviare un percorso di riconoscimento del marchio d’identità e di tracciabilità dello “Sfincione bagherese” (DOP Denominazione d’Origine Protetta), con una valenza e con una riconoscibilità europea.

Non indugiamo oltre con le introduzioni, ma passiamo subito a vedere chi si è aggiudicato il premio per il migliore sfincione bagherese.

  • Il Premio Giuria Tecnica e Popolare è andato all’Antico Forno Valenti.
  • Il premio social “La Voce di Bagheria” è andato all’Antico Forno Lombardo.
  • Il premio Molini Riggi all’Antico Panificio Don Pietro.
  • Il premio Sanlorenzo Mercato alla Forneria Scaduto.