‘Nfasciateddi di Troina: Ricetta. Si tratta di un dolce da forno a base di una pasta morbida ripiena di vino cotto di ficodindia. Insieme con la “vastedda ‘nfigghiulata cu’ sammucu” ( http://www.siciliafan.it/vastedda-nfigghiulata-cu-sammucu/), sono ricette tradizionali del paese di Troina in provincia di Enna. Questa ricetta tramandata da madre in figlia, rappresenta anche un dolce devozionale della religiosità popolare, è preparato principalmente per la festa patronale del paese, il “Festino di San Silvestro” che ha luogo ogni anno tra la penultima domenica di maggio e la prima di giugno.
RICETTA
Ingredienti per l’impasto:
Farina di grano duro (semola), Lievito, Acqua, Zucchero, Strutto (saimi).

Ingredienti per la farcitura:
Vino cotto, Acqua, Buccia d’arancia e di limone grattugiate, Farina e Cannella.

Ingredienti per guarnire:
Frutta secca tritata (mandorle, pistacchi, nocciole e noci abbrustolite), Succo concentrato di ficodindia, Cannella.

Preparazione
Dall’impasto a pasta molle ricaviamo una sfoglia di circa mezzo centimetro sulla quale poniamo la farcitura, il cui elemento caratterizzante è il vino cotto di ficodindia.
Chiudiamo la sfoglia farcita congiungendone i margini e facendole assumere una forma cilindrica a tagli obliqui.
Dopo un’ottimale lievitazione e la cottura al forno, otterremo un prodotto croccante e fragrante all’aroma di succo di ficodindia.