Fervono i preparativi per la Notte d’Estate Francofontese 2019. Appuntamento domenica 14 luglio, lungo il “Costone Gadera” di Francofonte (Siracusa), meglio noto come Ponte Canali.

La manifestazione nasce per far collaborare le realtà locali e promuoverle in termini di presenza e coinvolgimento. Si vuole portare luce lungo itinerari che risultano poco valorizzati, come piazze e vie che, in alcuni casi, si conoscono soltanto di nome.

Si comincia alle ore 19, con il percorso cittadino animato da esibizioni con costumi folkloristici delle province siciliane di Cettina Bellofiore. Alle 20.30 spettacolo teatrale “La Bella e la Bestia”, a cusa di A.S.D. Spazio Danza di Martina Modica. Alle 22 spazio alla musica dal vivo con due gruppi locali: Dub Affiliati e Jump Holes.

La Notte d’Estate Francofontese è organizzata dal Comune di Francofonte con il contributo della Regione siciliana, assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo. Sarà un’ottima occasione per conoscere meglio Francofonte.

A proposito di Francofonte

Francofonte è un importante centro agricolo a 61 km dal capoluogo di provincia Siracusa, a 45 km da Catania e a 51 km da Ragusa. È situato in collina, ad un’altitudine di 281 m s.l.m, al margine meridionale della piana di Catania (latitudine 37° 14′ 0″ N; longitudine 14° 53′ 0″ E). Possedeva un fiorente mercato agricolo (agrumi, prodotti ortofrutticoli). Si estende per 73,95 km² con una densità di 179 ab./km². Confina con i comuni di Lentini, Carlentini, Buccheri Vizzini e Militello in Val di Catania.

Da segnalare un punto panoramico sito in via Mastrarua, dove è visibile tutto il paesaggio caratteristico della cittadina agrumicola ovvero, la montagna, la pianura ed il mare.