Lo straordinario giardino palermitano aperto ai visitatori.

Con il ritorno in zona gialla, la Sicilia riparte. Porte di nuovo aperte all’Orto Botanico di Palermo, il meraviglioso giardino di via Lincoln, che ospita preziose specie di piante e fiori. La struttura ha accuratamente potato e messo in sicurezza i suoi spazi. Si lavora, inoltre, alla Zagara di Primavera, la consueta mostra-mercato di giardinaggio e florovivaismo: appuntamento dal 4 al 6 giugno. Rosario Schicchi, direttore dell’Orto, ha spiegato: “Abbiamo approfittato degli ultimi giorni di fermo per finire la potatura e i lavori straordinari che riguardano il giardino storico. Il nostro sistema di irrigazione, a scorrimento superficiale, viene ammirato in tutto il mondo. È un’arte antica che si sta perpetuando proprio in questi giorni in cui i giardinieri, muniti di zappe, mettono a frutto tutta la loro arte”.

L’Orto Botanico di Palermo, con i suoi centomila metri quadrati di giardino, può garantire una perfetta sicurezza, garantendo sempre il distanziamento tra i visitatori. Si potranno seguire i percorsi di visita programmati, agevolati anche dall’app scaricabile sul proprio smartphone. Cancelli aperti, a maggio, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19, la domenica dalle 10 alle 19. I biglietti di ingresso saranno a prezzo ridotto per tutto il mese di maggio, come anche la OrtoCard (ingressi illimitati per un anno). Per una maggiore sicurezza è anche possibile acquistare i biglietti online, cliccando qui. Foto: tato grasso –  CC Attribution-Share Alike 2.5 Generic.

Articoli correlati