PALERMO – Fino al 2013 c'era il bar "Ciro's". Fra due-tre mesi sulle sue ceneri sorgerà il terzo punto vendita del "Bar Rosanero" dopo quelli di via Lincoln e quello di via XX Settembre. In via Notarbartolo 25, dunque, si prepara una nuova rinascita. La famiglia Adelfio sta per inaugurare "Rosanero cafè e bistrot", con un ponte tra bar e ristorazione vera e propria. 

Un gazebo esterno e un ampio spazio interno sullo stesso piano garantiranno circa 100 posti a sedere su 150 metri quadrati di superficie. I lavori inizieranno entro novembre e al massimo a fine febbraio inaugurerà al pubblico. In tutto questo, saranno assunte 15 persone.

"L’investimento è notevole e un po' ci fa paura, ma trovandoci immersi in questo mondo da una vita continuiamo a metterci in gioco. Approdiamo in una zona che commercialmente ci piace. Trovandoci in tre luoghi così diversi della città abbracceremo tre fette importanti di palermitani. Non più solo colazioni, pranzi e aperitivi, ma pure la cena che ci consentirà di prolungare i tempi di apertura", spiega a "LiveSicilia" Salvino Adelfio, titolare insieme al padre Giacomo e alle sorelle Anna e Rosi.