Il Parco dei Monti Sicani si trova proprio nel cuore della Sicilia. Sorge sulle provincie di Palermo e Agrigento, su una superficie di oltre 40mila ettari che include stupendi paesaggi naturali. In origine, l’area era divisa in 4 diverse riserve naturali.

A costituire il Parco dei Sicani sono prettamente un altopiano e picchi collinari e montuosi, isolati l’uno dall’altro, che si innalzano fino a 1500 metri di altitudine.

Questo paradiso naturale merita indubbiamente una visita e offre la possibilità di fare trekking, escursioni a cavallo o anche in mountain bike. Un’ottima occasione per immergersi in un paesaggio fatto di natura e quiete, conoscendo la Sicilia più nascosta. Nel Parco dei Sicani vi sono picchi, vallate, boschi, cascate e torrenti. Non mancano zone di importate storica e archeologica, poiché comprende ben 12 comuni dell’entroterra siciliano.

Il Parco dei Monti Sicani comprende diverse correnti d’acqua, che fanno crescere una rigogliosa vegetazione con circa 700 specie differenti. Si trovano, così, vallate di orchidee, querceti e boschi. Si alternano numerosi habitat naturali, con diverse specie di fauna. Potete avvistare volpi, gatti selvatici o anche istrici. Alzando lo sguardo, potreste avere la fortuna di vedere l’aquila reale.

Articoli correlati