Pasta con broccolo in carrozza, la ricetta siciliana. Non fatevi ingannare dal nome, perché non ha nulla a che vedere con la celebre preparazione a base di mozzarella. Questo primo piatto si prepara con i broccoli (cavolfiori verdi).

Pasta con broccolo in carrozza, come si fa

Preparare questo piatto è molto facile, poiché richiede ingredienti semplici e pochi passaggi. La parte della “carrozza” spetta alla mollica, cioè il pangrattato che viene fatto saltare in padella (in modo da tostarsi). Si crea così un insieme delizioso, che ricorre in altre ricette siciliane, tra acciughe, passolina e pinoli, che insaporiscono i broccoli.

A proposito del pangrattato… prima di procedere con la ricetta pasta con broccolo in carrozza, vogliamo rivelarvi una piccola curiosità. La cosiddetta “muddica atturrata“, cioè il pangrattato abbrustolito, vanta una solida e antica tradizione: in passato era il cosiddetto “formaggio dei poveri”, poiché veniva utilizzato dalle famiglie meno abbienti in sostituzione del formaggio grattugiato, un ingrediente molto costoso.

L’ingrediente da usare è il cavolfiore verde, che in Sicilia si chiama broccolo. Esistono diverse varianti, ricollegabili tutte alla pasta con i broccoli arriminati. C’è chi usa le mandorle tostate o ripassa la pasta al forno. Di base, ci sono sempre determinati ingredienti di fondo.

Ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • Bucatini, 400 g;
  • Cavolfiore verde piccolo, 1;
  • Pomodori pelati, 2-3;
  • Filetti di acciuga, 2-3;
  • Uvetta “passolina” e pinoli, 1 manciata;
  • Cipolla, mezza;
  • Pangrattato, una manciata;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • Pepe.

Procedimento

  1. Per fare la pasta con broccolo in carrozza, dovete anzitutto mondare il broccolo.
  2. Prelevate solo le cimette, quindi cuocetele in acqua bollente e salata, fino a quanto non saranno tenere, ma ancora consistenti e sode.
  3. Scolatele e tagliatele a pezzi.
  4. Tritate la cipolla e fatela appassire con l’olio d’oliva, fino a quando non diventerà trasparente.
  5. Unite i filetti di acciuga e fateli sciogliere.
  6. Aggiungete anche i pelati a dadini, l’uvetta, i pinoli e, verso fine cottura, i broccoli.
  7. Fate saltare tutto insieme per qualche minuto, completandone così la cottura.
  8. Nel frattempo, preparate la “muddica atturrata”, cioè tostata.
  9. Fate tostare il pangrattato in una pentola antiaderente, per circa 5 minuti.
  10. Quando diventa ambrato, levatelo dal fuoco e unite un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
  11. Mescolate fino a quando non abbia assorbito tutto l’olio.
  12. Lessate la pasta, scolateli e conditeli.
  13. Mettete nei piatti da portata e completate con la mollica, prima di servire.
logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati