Pasta con pesce spada e menta una ricetta che fa subito pensare all’estate. La cucina siciliana utilizza in molte preparazioni il pesce spada, che solitamente incontra, almeno per i primi piatti, le melanzane. In questo caso, non troviamo le melanzane, bensì la menta, che conferisce al piatto un sapore fresco. Vediamo subito come preparare la pasta con pesce spada e menta.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di spaghetti
  • 150 g di pomodorini
  • 300 g di pesce spada a fette
  • 1 spicchio d’aglio
  • vino bianco secco
  • 1 rametto di menta fresca
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • mollica di pane
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Fate imbiondire lo spicchio d’aglio schiacciato in un tegame con l’olio.
  2. Unite il pesce spada, spellato e tagliato a dadini, e rosolate per un paio di minuti.
  3. Spruzzate con poco vino e fate evaporare.
  4. Aggiungete i pomodorini lavati e divisi a metà, una presa di sale, una spolverata di pepe e le foglie di menta.
  5. Cuocete, su fiamma moderata, per 15 minuti.
  6. Lessate la pasta in acqua bollente salata.
  7. Nel frattempo, tostate in padella la mollica di pane.
  8. Sgocciolatela e rigiratela in tegame con il sugo di pesce.
  9. Completate con la mollica tostata e servite.

Buon appetito!