Chiamatele paste di pistacchio o magari anche biscotti al pistacchio siciliani, sta di fatto che si tratta di una vera e propria prelibatezza! Questi dolcetti sono facili da preparare e, con pochissimi ingredienti, potrete gustare un pezzetto di Sicilia. Si tratta di una variante sul ben noto tema delle paste di mandorla, piccole e dolci prelibatezze che chiunque si trovi a passare dalla Sicilia deve necessariamente assaggiare. Le mandorle vengono lavorate insieme ai pistacchi e, con pochissimi ingredienti, viene fuori un risultato davvero ottimo. Sono perfette per accompagnare un caffè o un tè nel pomeriggio. In generale, potete gustarle quando volete, per concedervi una pausa di dolcezza.

Come fare le paste di pistacchio

Ingredienti

  • 250 g di pistacchi
  • 250 g di mandorle
  • 350 g di zucchero
  • 2 fialette di aroma alla mandorla
  • 3 albumi
  • zucchero a velo

Procedimento

  1. Per fare le paste di pistacchio, mettete le mandorle nel frullatore con poco zucchero alla volta.
  2. Fate partire, fino a creare una farina molto fine.
  3. La stessa cosa va fatta con i pistacchi.
  4. Unite in una ciotola le due farine, quindi aggiungete gli albumi e le fialette alle mandorle.
  5. Lavorate gli ingredienti formando un impasto omogeneo.
  6. Create tante palline, grandi quanto una noce, e fatele rotolare nello zucchero a velo.
  7. Mettete le paste su una teglia, coperta di carta da forno.
  8. Infornate nel forno già caldo a 180°, per 8-9 minuti.

Buon appetito!

Articoli correlati