Imparare la scienza bevendo un boccale di birra? L’impresa non è impossibile, grazie a Pint of Science, l’evento che coinvolge i pub e i ricercatori, pronti a raccontare qualcosa sulle ricerche scientifiche all’avanguardia. Appuntamento nelle giornate del 20, 21 e 22 maggio anche a Palermo e Catania.

A Palermo i locali coinvolti sono Ballarak Magione, Sciùrum e Mak Mixology. A Catania, invece, Mr Hyde, Joyce Irish Pub, The Boozer Pub e The Glory Hole. Per i dettagli sul programma delle diverse giornate, potete cliccare qui.

Pint of Science porta alcuni dei più brillanti ricercatori al bar per discutere le loro ultime ricerche e scoperte direttamente con gli avventori. L’obiettivo è raccontare, sorseggiando una buona birra, le novità della ricerca a chiunque ne sia interessato.

Pint of Science Italia si terrà, in contemporanea con gli altri paesi, nelle sere di lunedì 20, martedì 21 e mercoledì 22 maggio 2019.

I temi del festival saranno:

  • Beautiful Mind
    (neuroscienze, psicologia e psichiatria)
  • Dagli Atomi Alle Galassie
    (chimica, fisica e astronomia)
  • Il Mio Corpo
    (biologia umana)
  • Pianeta Terra
    (scienze della terra, evoluzione e zoologia)
  • Tecnologizzami
    (tecnologia e computer)
  • Scienze sociali

L’evento è nato nel 2012. Michael Motskin e Praveen Paul erano due ricercatori all’Imperial College di Londra. Diedero vita ad un evento chiamato “Meet the researchers” (Incontra i ricercatori) nel quale alcuni malati di Parkinson, Alzheimer, malattia del motoneurone e sclerosi multipla potevano andare nei loro laboratori a vedere quale tipo di ricerca facessero. L’evento fu molto motivante sia per i visitatori che per i ricercatori.

Pensarono che se le persone vogliono entrare nei laboratori e incontrare i ricercatori, perché non portare i ricercatori fuori ad incontrare le persone? E così nacque Pint of Science. Nel Maggio 2013 si tenne la prima edizione di Pint of Science che ha portato al grande pubblico alcuni dei più rinomati ricercatori a raccontare il loro lavoro innovative agli amanti della scienza e della birra. È stato un successo strepitoso.