Avete mai provato le pizze imbottite alla siciliana? Si tratta di una buonissima ricetta, perfetta come antipasto o anche come snack. Una morbida pasta avvolge il gustoso ripieno a base di tuma, acciughe e pomodoro. L’unione dei sapori conquista al primo morso ed è esaltata dalla frittura. Ecco come preparare questa prelibatezza.

 

Pizze imbottite: l'impasto

Pizze imbottite: l’impasto

Ricetta pizze imbottite alla siciliana

  • Tempo di preparazione: 1 ora
  • Tempo di cottura: 6-7 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr farina
  • 500 gr patate lesse
  • 200 gr tuma
  • 5 pomodori maturi
  • 35 gr lievito di birra
  • 50 gr burro
  • 5 acciughe salate
  • latte q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

Per prima cosa, bisogna preparare l’impasto. Passate le patate nello schiacciapatate, quindi impastatele energicamente con la farina setacciata, il lievito sciolto in poco latte tiepido, il burro e una presa di sale.  Lasciate lievitare la pasta per circa un’ora e mezza.

Quando avrà raddoppiato il suo volume, lavoratela per qualche minuti con le mani unte d’olio. Spianate in una sfoglia sottile. Ritagliate dei dischetti di 10 centimetri circa di diametro.

In una terrina, a parte, mescolate le acciughe dissalate, diliscate e spezzattate con la tuma a pezzetti e i pomodori pelati, privati dei semi e tagliati a filetti.

Aggiungete due cucchiai d’olio e distribuite il composto al centro dei dischetti di pasta. Ripiegateli a mezzaluna. Sigillate bene i bordi e fate riposare per una decina di minuti. Friggete le pizze imbottite in abbondante olio caldo.