Dopo una tregua dal maltempo arriverà di nuovo un intenso peggioramento del meteo, che colpirà anche la Sicilia. Già oggi, mercoledì 23 ottobre, un vortice ciclonico attivo nei pressi delle isole Baleari sta minacciando il nostro Paese, attivando venti di Scirocco sempre più in crescita sul mar di Sardegna, sul canale di Sicilia e sul mar Tirreno.

Dalle prime ore di giovedì 24 ottobre i nubifragi e le piogge abbondanti colpiranno il Piemonte, la Liguria e la Sardegna occidentale. In giornata si verificheranno le prime precipitazioni forti, che raggiungeranno la Sicilia in serata.

Questa perturbazione, spiegano gli esperti, abbandonerà il Centro-Nord già venerdì 25 ottobre, mentre insisterà fortemente su Sardegna e Sicilia. Si attende, inoltre, un nuovo aumento della pressione alla fine del weekend, che sarà soleggiato e mite su tutto il Paese.