Arriva Hannibal, l’anticiclone africano, ed è pronto a conquistare l’Italia. Ci attendono giornate di caldo, con un vero e proprio anticipo d’estate, da Nord a Sud. Tutti i dettagli e le previsioni mete per i prossimi giorni.

Previsioni meteo, Hannibal porta un anticipo d’estate

Prepariamoci a giornate di grande caldo, perché qualcuno è ben intenzionato a portare tanto sole sul nostro Paese. Quel qualcuno si chiama Hannibal ed è l’anticiclone africano che irromperà in Italia nei prossimi 10 giorni. Gli esperti lo definiscono “Cammello meteorologico“, vista la sua provenienza.

Si prevedono temperature elevate almeno fino al 20-22 maggio, ma tutto ovviamente verrà confermato man mano che si andrà avanti con le giornate. L’alta pressione sul Mediterraneo segue un asse esteso dal Marocco alla Toscana, mentre un’area depressionaria stazione tra Libia ed Egitto, portando forti temporali nel Sahara.

Queste condizioni influiscono sui valori delle temperature massime in Italia, che sono più calde di 5-7°C al Nord. L’alta pressione si espanderà al meridione già a partire da oggi, giovedì 13 maggio.

Dalla prossima settimana sarà Hannibal a reclamare la scena per sé: si tratta dell’anticiclone africano che giunge direttamente dalle terre algerine e libiche. Il nome non è rassicurante In molte parti d’Europa si prevedono picchi elevati di caldo. Anche in Italia la colonnina di mercurio toccherà livelli elevati, sfiorando i 35°C.

Previsto sole da Nord a Sud già nelle prossime ore. Ci attende, dunque, un anticipo d’estate già a maggio. In particolare oggi ci sarà bel tempo ovunque, con temperature in ulteriore leggero aumento. Stessa situazione domani, venerdì 13 maggio, anche se al sud il cielo potrebbe essere in alcuni punti un po’ velato. Sabato 14 maggio via libera a sole e caldo, con bel tempo un po’ ovunque in Italia. Le temperature saliranno nella prossima settimana: è molto probabile che da lunedì faremo i conti con valori sempre più crescenti.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati