• Stop alle processioni in Sicilia: divieto confermato.
  • La decisione dei Vescovi siciliani, riuniti a Roma.
  • Dopo un’ampia discussione, la conferma della sospensione.

Rimangono sospese le processioni in Sicilia. I Vescovi delle diocesi siciliane, riuniti a Roma per la Sessione straordinaria della Conferenza Episcopale Italiana, hanno svolto anche una seduta straordinaria della CESi. I lavori sono stati presieduti da S.E. Mons. Salvatore Gristina. È stato trattato un unico argomento concernente l’eventuale modifica dell’attuale normativa circa le processioni.

L’argomento processioni è, dall’inizio della pandemia, uno dei più delicati. “Dopo ampia discussione, allargata anche ai Vescovi assenti, è stato deciso con voto unanime di confermare la sospensione delle processioni, permanendo peraltro lo stato di emergenza“, si legge in un comunicato della CESi, la Conferenza Episcopale Siciliana.

Stop alle processioni in Sicilia: la conferma

Nessuna modifica, dunque, allo stop delle processioni in Sicilia. A meno di un mese dal Natale, ci si chiede in che modo trascorreremo le festività quest’anno, dopo un 2020 all’insegna dei divieti. Gli esperti monitorano la situazione dei contagi, in un quadro generale che appare meno “pesante” rispetto a quello di un anno fa.

Un anno fa, infatti, l’Italia era in zona rossa o, comunque, alle prese con diverse restrizioni, mirate proprio al contenimento dei contagi. Nel 2021 non si tornerà alla normalità al 100% ma, indubbiamente, si sta cercando di trovare una via di mezzo che sia sempre rispettosa delle necessarie precauzioni.

Il destino delle processioni in Sicilia ha sicuramente suscitato grande interesse. In diverse aree della nostra Isola, infatti, esistono appuntamenti la cui notorietà supera di gran lunga i confini regionali. Appuntamenti come la processione dei Misteri di Trapani, quella di Sant’Agata a Catania o quella per Santa Rosalia a Palermo, hanno conquistato grande notorietà, grazie alla loro storia radicata nel passato delle comunità.

Difficile capire quali saranno le prossime decisioni in tal senso. Un ruolo fondamentale, nelle definizione delle prossime decisioni in merito alle processioni, sarà sicuramente giocato dall’andamento dei contagi. Foto: Leandro Neumann CiuffoLicenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati