Cosa vuol dire Ogni testa è tribunali?

  • Vogliamo parlarvi di un proverbio siciliano davvero famoso.
  • La saggezza popolare, anche stavolta, ci invita alla riflessione in modo schietto e diretto.
  • Ecco qual è il significato di questo modo di dire e come si usa.

La saggezza popolare siciliana non ha mai avuto bisogno di grandi giri di parole. Le bastano pochi elementi, ma ben assestati, per esprimere concetti profondi, ma comprensibili a tutti. Scorrendo le grandi raccolte di proverbi siciliani, ne troviamo davvero di tutti i tipi: ce ne sono per ogni argomento. Da quelli più quotidiani, come le abitudini a tavola, si arriva a quelli decisamente meno materiali, come i modi di essere. E proprio di un modo di essere vogliamo parlare oggi. La verità è che si tratta di un proverbio davvero perfetto per i nostri tempi: tempi in cui, soprattutto attraverso i social network, ognuno ritiene di sapere tutto e di sapere più di chiunque altro. Siamo certi del fatto che, in più di un’occasione, vi siate ritrovati a citare questo proverbio, che conosceremo meglio insieme. Ma procediamo con ordine.

Cosa vuol dire che Ogni testa è tribunale? Beh, il senso è abbastanza evidente: ognuno ritiene di avere ragione. Si costruisce, quindi, un proprio personalissimo tribunale, in cui ricopre il ruolo di giudice e giuria, fermamente convinto del fatto di sapere cosa sia giusto e cosa non lo sia. Emette sentenze, dunque. Come abbiamo anticipato, si tratta di un proverbio siciliano molto adatto ai tempi in cui viviamo. Non stentiamo a credere, dunque, che non avrete difficoltà a ricordarlo: Ogni testa è tribunali!

Articoli correlati